I soggetti del TRUST


Disponente è colui che istituisce il TRUST, ovvero colui che, percependo forte una particolare esigenza che non trova tutela in altri strumenti disciplinati dall'ordinamento giuridico, dispone che un certo complesso di beni o di somme venga affidato ad un trustee con la specifica finalità di beneficare un soggetto (ad esempio un disabile), dettando al contempo le modalità per mezzo delle quali ciò debba avvenire.

TRUST è lo strumento per mezzo del quale una persona, il disponente, affida ad un'altra persona, il trustee, beni che devono essere impiegatl, gestiti e amministrati, secondo certe modalità, a vantaggio di una o più persone. I beni cosi affidati costituiscono un patrimonio separato e segregato, vincolato esclusivamente in favore del beneficiario, insensibile a qualsiasi evento esterno che non riguardi strettamente il TRUST.

Trustee è la persona, degna della fiducia del disponente, alla quale vengono affidati i beni vincolati nel TRUST, con il compito di gestirli, amministrarli e implegarli nell'esclusivo intaresse e ad esclusivo vantaggio del beneficiario (disabile). Nell'adempiere al proprio ufficio, il trustee si attiene alle istruzioni del disponente ed in ogni caso non può utilizzare i beni affidatigli per esigenze sue personali; inoltre, egli è chiamato a rendere il conto di ogni atto che abbia compiuto in esecuzione dell'incarico ricevuto.

Guardiano è una persona, degna della fiducia del disponente, alla quale possono essere assegnati compiti di controllo, di supervisione e di autorizzazione dell'attività del trustee, ma anche dl cooperazione nell'assunzione delle decisioni più delicate e personali che coinvolgono la figura del beneficiarlo.

Beneficiario è chiunque può essere beneficiario di un TRUST e godere dei vantaggi derivanti dalla destinazione in suo esclusivo favore di un certo complesso di beni. II trustee impiega i redditi dei beni vincolati, e se necessario anche il capitale, per la cura, l'assistenza e il mantenimento del beneficiario, versandogli direttamente o indirettamente somme, oppure sostenendone i relativi costi.